Migranti: a Trento manifestazione antirazzista

"Piena solidarietà a questa iniziativa così importante in questo momento grave per l'Italia e l'Europa, minacciate dall'onda nera del razzismo e della xenofobia. Dobbiamo reagire insieme!". Queste le parole di padre Alex Zanotelli, per rimarcare l'importanza della manifestazione organizzata a Trento in concomitanza con la visita del ministro dell'Interno Matteo Salvini. Circa trecento persone hanno aderito alla protesta contro il "rigurgito fascista che continua ad alimentarsi da frequenti episodi razzisti e sessisti in tutto il Paese compreso il Trentino". All'appello hanno aderito molte realtà politiche e sociali come i militanti del Centro sociale Bruno, del collettivo Be-Brecht, il Movimento - Curp, il coordinamento Studenti medi Trento-Rovereto ed i lavoratori Adl Cobas Ricicla Trentino, oltre alla sezione Anpi del Trentino.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Valdastico

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...